fuori dal coro ladridisalute natasha farinelli rita lasagna intervista avvocatosalute.it
 | 

Intervista integrale con Natasha Farinelli per Fuori dal Coro #ladridisalute

Tempo di lettura: 9 minuti Continua l’inchiesta #ladridisalute, un tema davvero caldo e che ci sta molto a cuore, per questo motivo siamo stati molto felici di essere invitati a contribuire.

Purtroppo, per esigenze di montaggio e palinsesto, non è stato possibile avere più tempo a nostra disposizione e, d’accordo con Natasha, abbiamo deciso di pubblicare l’intervista completa perchè chiarisce molti punti che durante il programma non sono stati approfonditi.

Il Secolo XIX parla dell’Avvocato Rita Lasagna

Il Secolo XIX parla dell’Avvocato Rita Lasagna

Tempo di lettura: < 1 minuto Giornate forzate a casa dipendente vince la causa ora sarà risarcita dall’ASL Nuova causa di lavoro (è la quinta in un anno) vinta da una dipendente di ASL savonese nei confronti dell’Azienda Sanitaria. ASL2 dovrà pagare alla donna, un’infermiera, i dieci giorni in cui la dipendente aveva dato la propria disponibilità a rientrare in servizio,…

Rassegna stampa: AvvocatoSalute.it su ANSA.it

Rassegna stampa: AvvocatoSalute.it su ANSA.it

Tempo di lettura: < 1 minuto L’avvocato Rita Lasagna, esperto in Diritto del Lavoro e della Salute, ha creato questo portale per aiutare cittadini e lavoratori a risolvere controversie e problemi legati al diritto alla salute. Nell’articolo di ANSA.it, l’avvocato affronta tre questioni chiave: 1. Quali sono le violazioni del diritto alla salute più comuni? 2. Come il portale AvvocatoSalute.it può…

Lavoratore senza vaccino sospeso ha diritto allo stipendio: causa vinta sul Secolo XIX

Lavoratore senza vaccino sospeso ha diritto allo stipendio: causa vinta sul Secolo XIX

Tempo di lettura: 2 minuti <<Il lavoratore fragile senza vaccino ha diritto a mantenere lo stipendio>> Era stata sospesa dall’attività lavorativa, poiché priva della certificazione del vaccino anti Covid, perché rientrava nella categoria dei “lavoratori fragili” con la conseguente sospensione del pagamento dello stipendio. <<L’azienda l’ha erroneamente paragonata a coloro che volontariamente non si sottoponevano al vaccino applicando quella norma>>…