Salute e lavoro
Risarcimento danni
Cause previdenziali

Malattia professionale?

Hai lavorato per tutta la vita in uno stabilimento che tratta sostanze chimiche, cancerogene o tossiche e hai sviluppato una patologia che potrebbe essere di origine professionale?

Infortunio sul lavoro?

Hai subito un infortunio sul lavoro perché hai svolto la tua mansione senza sistemi di sicurezza adeguati?

Disabilità?

Sei affetto da disabilità o assisti una persona con disabilità e hai bisogno di aiuto economico o di permessi dal lavoro?

Il team di AvvocatoSalute.it è specializzato nell’aiutare le persone, ed in particolare i lavoratori, ad ottenere le prestazioni e gli eventuali risarcimenti legati al diritto alla salute.

Risarcimento danno biologico

Infortunio sul lavoro o malattia professionale

Se hai subito un infortunio sul lavoro o hai contratto una malattia professionale, oltre che all’indennizzo a carico dell’INAIL, hai diritto ad un risarcimento del danno biologico differenziale, a carico del tuo datore di lavoro.

Questo risarcimento ha lo scopo di coprire i

  • danni fisici
  • psicologici
  • morali

che hai subito a causa dell’incidente o della malattia.

Vuoi fare chiarezza?

Compila il modulo per beneficiare di una chiamata informativa gratuita e senza impegno.

    La nostra chiamata informativa è gratuita e senza impegno.



     


     


     


     


     

    Attendiamo che tu abbia completato questa procedura, nel frattempo ti invitiamo a iscriverti alla nostra newsletter per non perderti aggiornamenti e consigli utili.

     


     


     

    Perfetto. Ti contatteremo per valutare la possibilità di richiedere un risarcimento del danno al datore di lavoro.

     

    Ti contatteremo per valutare la possibilità di presentare ricorso all'INAIL.

     

    Grazie per esserti rivolto a noi, ti invitiamo a iscriverti alla nostra newsletter per non perderti aggiornamenti e consigli utili.

     


     


     


     


     


    Attendiamo che abbia completato questa procedura, nel frattempo ti invitiamo a iscriverti alla nostra newsletter per non perderti aggiornamenti e consigli utili.

     


     


     

    Perfetto. Vi contatteremo per valutare la possibilità di richiedere un risarcimento del danno al datore di lavoro.

     

    Vi contatteremo per valutare la possibilità di presentare ricorso all'INAIL.

     

    Grazie per esserti rivolto a noi, ti invitiamo a iscriverti alla nostra newsletter per non perderti aggiornamenti e consigli utili.

     

    Scrivi qualsiasi dettaglio che ritieni utile a descrivere il tuo caso specifico.





    Leggi la nostra Privacy Policy

    Risarcimento danno: rimborso spese mediche, indennizzo invalidità e sostegno economico

    Il risarcimento del danno biologico può includere:

    • il rimborso delle spese mediche,
    • l’indennizzo per l’invalidità permanente o temporanea,
    • il sostegno economico per la riabilitazione e l’assistenza sanitaria necessaria.

    È fondamentale affidarsi ad un avvocato esperto in diritto del lavoro, in quanto l’unico modo per ottenere il giusto risarcimento è provare la responsabilità del datore di lavoro rispetto all’evento.

    Questo è un aspetto estremamente complesso, in cui si inseriscono diverse valutazioni tecnico/giuridiche (perizie tecniche, mediche, testimonianze, ecc.) che solo un avvocato con specifica esperienza nel settore può affrontare nel migliore dei modi per ottenere il miglior risultato.

    Avv. Paola Misurale

    Paola Misurale nasce a Genova il 24 novembre 1960.

    Dopo aver conseguito la Laurea in Giurisprudenza nel 1989 presso l’Università degli Studi di Genova con una tesi in diritto penale concernente la frode fiscale, ha svolto la pratica forense a Genova presso lo Studio degli Avv. Manfredi Caniglia e Piergiorgio Raschio.

    Cause previdenziali infortunio sul lavoro o malattia professionale

    Indennizzo INAIL, assegno invalidità o pensione inabilità

    Nel caso in cui l’infortunio sul lavoro o la malattia professionale abbia causato un’invalidità permanente o temporanea, è possibile intraprendere cause previdenziali nei confronti dell’INAIL o dell’INPS per ottenere a carico dell’INAIL un indennizzo, e a carico dell’INPS un assegno ordinario d’invalidità o una pensione d’inabilità.

    Causa previdenziale INAIL

    L’indennizzo INAIL (Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro) viene riconosciuto sia per l’inabilità temporanea che per quella permanente. Se il grado di inabilità accertato è compreso tra il 6% e il 15% l’INAIL corrisponde l’indennizzo in un’unica soluzione. Se il grado di inabilità accertato è compreso tra il 16% e il 100% l’INAIL corrisponde una rendita mensile.

    Causa previdenziale INPS


    L’assegno ordinario d’invalidità e la pensione d’inabilita da lavoro sono trattamenti previdenziale erogati dall’INPS (Istituto Nazionale Previdenza Sociale) ai lavoratori dipendenti privati e autonomi, legati a due requisiti:

    • contributivo: versamento di contributi per almeno 5 anni, dei quali 3 nell’ultimo quinquennio;
    • sanitario: riconoscimento medico/legale che la capacità di lavoro è ridotta in modo permanente.

    L’invalidità civile è un riconoscimento che viene attestato alle persone che hanno una riduzione della capacità lavorativa di almeno un terzo (33%). Il riconoscimento dell’invalidità civile non è legato a requisiti contributivi specifici, ma solo a requisiti sanitari. In base alla percentuale d’invalidità civile riconosciuta e accertata dall’INPS sono previsti differenti benefici:

    • prestazioni protesiche;
    • iscrizioni nelle liste speciali per il collocamento mirato;
    • esenzione dal ticket;
    • pensione;
    • indennità di accompagnamento;
    • altro.

    Assistenza a un familiare con disabilità

    Inoltre, se sei un lavoratore che assiste un familiare con disabilità, la legge 104/1992 prevede permessi retribuiti per assistenza e altre agevolazioni.

    Se hai subito un infortunio sul lavoro o hai contratto una malattia professionale, non esitare a contattarci.

    Gli avvocati di AvvocatoSalute.it saranno lieti di valutare la tua situazione e fornirti l’assistenza legale necessaria per ottenere le prestazioni ed il risarcimento che ti spetta.

    La tua salute e il tuo benessere sono importanti per noi, e siamo qui per aiutarti a ottenere giustizia.

    Non lasciare che un infortunio sul lavoro o una malattia professionale compromettano il tuo futuro.

    Contattaci oggi stesso per una consulenza e senza impegno.

    Avv. Claudia Campagnoli

    Claudia Campagnoli nasce a Genova il 6 maggio 1991. 

    Si laurea in Giurisprudenza nel dicembre 2016 con una tesi in diritto processuale del lavoro e svolge la pratica forense a Genova presso lo Studio dell’Avv. Iside Storace dal gennaio 2017 sino al gennaio 2019, superando l’esame di stato e conseguendo l’abilitazione alla professione forense nello stesso anno.

    Non c’è salute senza lavoro e non c’è lavoro senza salute

    Richiedi una chiamata informativa